Home > Ricette senza glutine > Secondi di pesce > Spezzatino di Cernia

Spezzatino di Cernia


Spezzatino di Cernia
Torna alle ricette di Secondi di pesce Voto: 2 Stelle Voto: 2 Stelle Voto: 2 Stelle Voto: 2 Stelle Voto: 2 Stelle Commenti (1)
Inserisci il tuo commento


Quando ho iniziato a seguire la dieta senza glutine, un pò come tutti i celiaci neodiagnosticati, mi sono ritrovata a mangiare sempre le stesse due o tre cose per un bel pò di tempo. Poi mi sono stancata, ho messo da parte tutti i timori che avevo all'inizio ed ho iniziato a sperimentare... e allora vi propongo una delle primissime ricette che sono riuscita a tirar fuori, non è molto elaborata, è vero, ma è buona ed ha un aspetto allegro e colorato! Come primo tentativo non è stato tanto male, no?


Prodotto Senza Lattosio
Senza Lattosio
Prodotto Senza Uova
Senza Uova
Prodotto Senza Zucchero
Senza Zucchero
Prodotto Senza Lievito
Senza Lievito
Prodotto Senza Soia
Senza Soia



Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile

Preparazione

Lavate i filetti di cernia e tagliateli a cubetti, poi infarinateli.

Lavate i pomodorini e spezzettateli.

Lavate il prezzemolo ed il basilico e tritateli grossolanamente.

Fate imbiondire l’aglio in una padella con un po’ d’olio, poi unite una manciata di prezzemolo tritato, fatelo soffriggere per qualche istante ed aggiungete la cernia a dadini: fatela colorire, quindi condite con un pizzico di sale, un bel po’ d’origano, il basilico e, se vi piace, un po’ di pepe. Abbassate la fiamma e fate cuocere per una decina di minuti, girando spesso.

A questo punto unite anche i pomodorini, fateli amalgamare bene, non serve che li facciate cuocere troppo a lungo e servite immediatamente!





Invia questa ricetta ad un amico



Commenti

Da: Francesca il 29/11/2011
Voto: 2 Stelle Voto: 2 Stelle
proverò la tua ricetta, il pesce mi piace molto ma non riesco mai a trovare una ricetta che mi soddisfi davvero. la proverò e poi ti lascerò un nuovo commento per farti sapere se ha avuto successo anche a casa mia.
Inserisci il tuo commento