Home > Ricette senza glutine > Risotti > Risotto Funghi e Pinoli

Risotto Funghi e Pinoli


Risotto Funghi e Pinoli
Torna alle ricette di Risotti Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Commenti (0)
Inserisci il tuo commento


Quando era piccolo mio cugino Andrea non voleva mangiare il risotto coi funghi perché era convinto che dentro ci abitassero i Puffi! Mamma mia quanto si arrabbiava!... Voi state tranquilli, giuro che per procurarsi gli ingredienti di questa ricetta non bisogna distruggere la casa di nessuno!! (p.s. per Andrea: non te la prendere eh!)


Prodotto Senza Lattosio
Senza Lattosio
Prodotto Senza Uova
Senza Uova
Prodotto Senza Zucchero
Senza Zucchero
Prodotto Senza Lievito
Senza Lievito
Prodotto Senza Soia
Senza Soia



Difficoltà: Media Difficoltà: Media Difficoltà: Media Difficoltà: Media

Preparazione

Pulite i funghi ed affettateli.

Mettete i pinoli, senza condimento, in una padellina per farli tostare.

Pulite ed affettate finemente la cipolla, mettetela in una pentola con un cucchiaio d’olio e fatela imbiondire a fiamma bassa, poi aggiungete i funghi e fateli saltare sul fuoco a fiamma vivace. Aggiungete un pizzico di sale.

Scaldate il brodo, versatene un mestolo nella pentola e lasciatelo cuocere a fiamma media per 5-6 minuti. Se i funghi si asciugano troppo aggiungete un altro mestolo di brodo.

A questo punto versate il riso e fatelo tostare per un minuto, poi versate 4-5 mestoli di brodo bollente e cuocete il riso aggiungendo un po’ di brodo man mano che si asciuga. Girate di continuo per farlo amalgamare bene.

Quando il riso è quasi pronto cospargetelo con il Parmigiano Reggiano grattugiato, mescolate bene e portate a fine cottura, quindi spegnere il fuoco e lasciartelo riposare qualche minuto prima di servirlo.


Prodotti utilizzati




Invia questa ricetta ad un amico



Commenti

Nessun Commento
Inserisci il tuo commento