Home > Ricette senza glutine > Dolci al Cioccolato > Torta al Cioccolato fondente

Torta al Cioccolato fondente


Torta al Cioccolato fondente
Torna alle ricette di Dolci al Cioccolato Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Commenti (4)
Inserisci il tuo commento


Secondo me di ricette per torte al cioccolato non ce ne saranno mai abbastanza...


Prodotto Senza Sale
Senza Sale
Prodotto Senza Lievito
Senza Lievito
Prodotto Senza Soia
Senza Soia



Difficoltà: Da vero chef! Difficoltà: Da vero chef! Difficoltà: Da vero chef! Difficoltà: Da vero chef! Difficoltà: Da vero chef! Difficoltà: Da vero chef!

Preparazione

Tagliate il burro a cubetti e spezzettate il cioccolato. Metterli in un pentolino e fateli sciogliere a bagnomaria.

Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Lavorate a lungo i tuorli con lo zucchero con lo sbattiuova elettrico affinché ne risulti un composto soffice e spumoso.

Aggiungere poco alla volta il cacao ed il mix per dolci setacciati e lavorate l’impasto ancora a lungo, poi aggiungete un po’ alla volta il cioccolato ed il burro fusi, girando con un cucchiaio di legno, e fateli amalgamare bene. Alla fine il composto risulterà piuttosto secco e duro, ma non preoccupatevi: è normale!

A questo punto si possono montare gli albumi a neve, con lo sbattiuova elettrico, facendo attenzione a che le fruste siano state ripulite per bene dell’impasto precedente, altrimenti gli albumi non si gonfiano. Uniteli al composto un po’ alla volta, amalgamandoli con un cucchiaio di legno.

Versare tutto in una teglia imburrata e infornate nel forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Durante la cottura la torta si gonfia e diventa rotonda e lucida, ma una volta spento il forno si abbassa gradualmente e resta di uno spessore di circa un centimetro e mezzo. Anche questo è normale, infatti la caratteristica di questo dolce sta proprio nel contrasto tra la croccantezza esterna della torta e la morbidezza dell’interno.

Una volta terminata la cottura spegnete il forno ma lasciateci dentro la torta ancora per una decina di minuti, con lo sportello semiaperto, poi sfornatela e spolveratela con un abbondante strato di zucchero a velo e decoratela con scaglie di cioccolato fondente.
 





Invia questa ricetta ad un amico



Commenti

Da: Giulia il 17/11/2016
Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle
Ero alla disperata ricerca di una torta adatta ad una persona celiaca,più precisamente mio marito avrebbe dovuto portarla in ufficio.Non avevo mai fatto torte di questo genere.ho provato questa ricetta e... wow!ho fatto un figurone!perfetta..almeno così hanno detto coloro che l'hanno assaggiata...per due,tre volte!grazie davvero
Da: Mary il 14/02/2016
Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle
Confermo, buonissima...cuore morbido ed esterno croccante, l'ho servita con la panna montata, è piaciuta a tutti, amici e famiglia. la rifarò con la dose doppia e la farò cuoocere appena 5 minuti in meno...
Da: Giorgia il 19/07/2015
Voto: 4 Stelle Voto: 4 Stelle Voto: 4 Stelle Voto: 4 Stelle
Scusate, sono un po' ignorante in materia, ma devo fare una torta al cioccolato per una bimba celiaca e non ho idea di cosa sia (e di dove si compri) il mix per dolci.
Grazie mille! :)
Da: Maria Teresa il 06/10/2013
Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle Voto: 5 Stelle
Questa torta è buonissima e tutti in famiglia ne andiamo matti.
Io la preparo per mio figlio minore ma poi, visto che son tutti golosi (grandi e piccini), finisce che anche il maggiore vuole che gliela prepari per il suo compleanno.
Grazie a chi l\'ha realizzata per primo!
Mi piacerebbe scoprirne e realizzarne altre.
Mteresa
Inserisci il tuo commento