Home > Ricette senza glutine > Secondi di carne > Petto di Pollo al tegame

Petto di Pollo al tegame


Petto di Pollo al tegame
Torna alle ricette di Secondi di carne Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Commenti (0)
Inserisci il tuo commento


In realtà la versione originale di questa ricetta prevedeva l’utilizzo di carne d’agnello, però noi a casa non la mangiamo volentieri ed ho provato a sostituirla con il più comune petto di pollo, che anche i bambini mangiano più volentieri. Il risultato ci è piaciuto molto quindi ve la consiglio. Poi, ovviamente, potete scegliere voi qual è il tipo di carne che più preferite!
 


Prodotto Senza Lattosio
Senza Lattosio
Prodotto Senza Uova
Senza Uova
Prodotto Senza Zucchero
Senza Zucchero
Prodotto Senza Lievito
Senza Lievito
Prodotto Senza Soia
Senza Soia



Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile

Preparazione

Sciacquate i petti di pollo e tagliateli in pezzi non troppo piccoli, poi passateli nella .

Mettete l’olio in una padella e fate dorare qualche spicchio d’aglio. Lavate il rosmarino, tritate le foglie… o lasciatele intere, se le preferite così, e aggiungetele nella padella con l’aglio e l’olio.
 
A questo punto aggiungete i pezzi di carne e farteli rosolare, poi aggiungete un mestolo di brodo vegetale, un pizzico di sale e un po’ di pepe (se vi piace), coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per circa mezz’ora, girando ogni tanto per non far attaccare i petti di pollo e aggiungendo qualche mestolo di brodo vegetale se la carne si secca troppo durante la cottura.

Quando la carne è ormai cotta, togliete il coperchio e fatela rosolare per bene.


Prodotti utilizzati




Invia questa ricetta ad un amico



Commenti

Nessun Commento
Inserisci il tuo commento