Home > Ricette senza glutine > Secondi di pesce > Filetto di Merluzzo alla Livornese

Filetto di Merluzzo alla Livornese


Filetto di Merluzzo alla Livornese
Torna alle ricette di Secondi di pesce Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Commenti (0)
Inserisci il tuo commento


Mio nonno era un pescatore, di quelli che vanno a mare con la barca di legno e la rete fatta a mano. Quando andava a pescare con il mio papà portavano a terra il pesce ancora vivo e subito mia nonna lo cucinava con il pomodoro, due olive e un pò d'olio buono e poi mangiavamo tutti insieme: che bello era mangiare così! Ecco che cos'è questa ricetta: tanta semplicità e voglia di stare insieme.


Prodotto Senza Lattosio
Senza Lattosio
Prodotto Senza Uova
Senza Uova
Prodotto Senza Zucchero
Senza Zucchero
Prodotto Senza Lievito
Senza Lievito
Prodotto Senza Soia
Senza Soia



Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile

Preparazione

Lavate i filetti di merluzzo.

Lavate i pomodori, spellateli, tagliateli a metà, togliete i semini che sono all’interno e tagliateli a cubetti.

Pulite la cipolla e tritatela finemente.

Snocciolate le olive.

Mettete la cipolla tritata e l'aglio spellato in una padella con l’olio e fateli soffriggere.

Mettete i filetti di merluzzo nella padella e fateli rosolare da entrambi i lati.

Unite i pomodori, le olive, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe (se volete), poi coprite la padella con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti. Ogni tanto girate il merluzzo. Non fa niente se i filetti si spezzettano un po’!

Quando i filetti sono quasi pronti, aggiungete le foglie di basilico spezzettate e poi servite con un filo d’olio a crudo.
 





Invia questa ricetta ad un amico



Commenti

Nessun Commento
Inserisci il tuo commento