Home > Ricette senza glutine > Secondi di carne > Dadini di Pollo e Carciofi

Dadini di Pollo e Carciofi


Dadini di Pollo e Carciofi
Torna alle ricette di Secondi di carne Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Commenti (0)
Inserisci il tuo commento


Ok, forse la mia è diventata una mania, ma appena al mercato spuntano fuori i primi carciofi non riesco a non comprarli e a cucinarli in tutti i modi!...Con la pasta, ripieni, al forno con polpettine e patate, da soli come contorno… sono così buoni! Però devo ammettere che questa ricetta mi piace in modo particolare, e poi contengono tanto ferro, quindi fanno bene!


Prodotto Senza Lattosio
Senza Lattosio
Prodotto Senza Uova
Senza Uova
Prodotto Senza Zucchero
Senza Zucchero
Prodotto Senza Lievito
Senza Lievito
Prodotto Senza Soia
Senza Soia



Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile Difficoltà: Facile

Preparazione

Lavate i carciofi, togliete le foglie più esterne e dure, tagliate le punte e tagliateli in quattro. Prendete la parte superiore del gambo, togliete lo strato esterno e tagliatelo a cerchietti. Riempite una scodella d’acqua, metteteci mezzo limone e immergeteci sia i carciofi che i gambi: questo serve a non farli scurire.

Fate imbiondire un paio di spicchi d’aglio in una padella, poi toglieteli e metteteci i carciofi; fateli rosolare per qualche minuto.

Lavate e tritate il prezzemolo e aggiungetelo ai carciofi, bagnateli con un mestolo di brodo vegetale caldo, coprite la padella con un coperchio e fateli cuocere a fuoco basso per una decina minuti. Se i carciofi si asciugano troppo aggiungete dell’altro brodo vegetale.

A questo punto pulite il petto di pollo, tagliatelo a dadini ed unitelo ai carciofi. Fatelo rosolare per qualche minuto, conditelo con un pizzico di sale, girate, poi abbassare di nuovo la fiamma e fatelo cuocere ancora, aggiungendo dell’altro brodo vegetale se si asciuga troppo.





Invia questa ricetta ad un amico



Commenti

Nessun Commento
Inserisci il tuo commento