Posts Tagged ‘alimenti per celiaci’

Prodotti senza glutine per il terremoto in Abruzzo

Thursday, April 9th, 2009

Prodotti senza glutine per L'Abruzzo

Prodotti senza glutine per L'Abruzzo

Crollano le case, la gente sta per strada, dorme in macchina o sotto una tenda.

Chi è sopravvissuto magari ha perso tutto.

Sì ok, ma la celiachia che centra mi dirai.

Centra perché ci sono 28mila persone senza casa. Ed in questi momenti credo che le attenzioni all’alimentazione senza glutine se le pongano in pochi.

Da due giorni abbiamo contattato AIC offrendo il nostro aiuto per l’invio di alimenti senza glutine alle popolazioni terremotate abruzzesi.

La risposta che ci è arrivata è stata di “aspettare in modo da evitare di disperdere energie, sprecare risorse ed arrecare danno con l’intento di far bene”.

Abbiamo amici a L’Aquila. Avevamo amici a L’Aquila.

Le informazioni che abbiamo da lì sono di una disorganizzazione e di una confusione generale molto alta.

Non è facile coordinare i soccorsi ma è doveroso a nostro giudizio dare una mano concreta.
Per questo motivo abbiamo deciso di non demandare ad altri e di operare noi in prima persona, certi di fare la cosa migliore, la cosa più utile in questo momento, e certissimi di non arrecare danno a nessuno.

Il nostro spedizioniere ci ha avvisato che ad oggi i collegamenti con L’Aquila sono interrotti. Tra L’Aquila est e L’aquila Ovest l’autostrada è ancora chiusa per danni ai cavalcavia.

Grazie al nostro laboratorio (Cose dell’Altro Pane) partiremo venerdì e consegneremo a Giovanni, il responsabile dell’ospedale da campo allestito a L’Aquila, un centinaio di colombe senza glutine e diverse teglie di pani e pizze realizzati appositamente dalle ragazze del laboratorio artigianale romano.

Oggi pomeriggio siamo riusciti a parlare con Giovanni anche grazie all’intermediazione del vicepresidente di AIC Abruzzo. Abbiamo chiesto informazioni sulla situazione relativa agli alimenti senza glutine e Giovanni ci ha detto che non c’era ancora nulla.

Sabato torneremo nuovamente a L’Aquila per effettuare una seconda consegna di alimenti senza glutine.

Questa volta porteremo alimenti secchi, pasta, pane, biscotti, ecc.

Li consegneremo personalmente, formeremo il personale ad uno stoccaggio e ad una distribuzione corretta e torneremo a Roma.

Faremo in sostanza quello che con un po’ più di impegno e di volontà avrebbero potuto fare anche altri.

Tutti da Celiachilandia!

Thursday, April 2nd, 2009

degustazione a bologna

Degustazione di prodotti senza glutine a Bologna

Sabato 4 Aprile saremo da Celiachilandia, un negozio specializzato nel senza glutine che si trova a Quarto Inferiore, in provincia di Bologna.

Faremo assaggiare tutti i nostri prodotti senza glutine freschi ed artigianali:

Dai pani senza glutine alle pizze gluten free passando per tutti i dolci ed i biscotti per celiaci (e non).

Con il nostro laboratorio di Cose dell’Altro Pane abbiamo realizzato una produzione ad hoc di colombe senza glutine, che porteremo in degustazione agli amici che ci raggiungeranno dalle 9:30 in poi.

Per gli emiliani D.O.C (Denominazione di Origine…Celiaca) ci sarà una selezione delle nostre paste fresche semplici e farcite: è sempre molto divertente girare per l’Italia e confrontarsi con le ricette e le preparazioni di ogni regione. Le altre volte che siamo stati in Emilia Romagna abbiamo sempre trovato persone che amano il cibo ed il mangiare sano, molto attente agli ingredienti ed alla freschezza dei prodotti.

Forse è questo uno dei tanti motivi che ci vedono spesso da quelle parti e siamo molto contenti che tanti nostri clienti emiliani apprezzino i nostri prodotti ed il nostro servizio.

Ogni volta che andiamo in Romagna, che si tratti di Rimini, di Bologna, di Faenza, o Ferrara, troviamo sempre tanto affetto e tanti bimbi che riconoscono GluGlu, la bimba sull’altalena che su Celiachiamo.com accompagna gli utenti lungo il percorso di acquisto dei prodotti senza glutine.

Fortunatamente da quando sono nati i negozi specializzati anche i bimbi possono vivere l’acquisto dei loro prodotti con più normalità di quanto facessero nelle farmacie.

Se mentre scelgono il loro dolcetto preferito c’è la possibilità di fargli assaggiare una pizzetta, una torta, od uno dei nostri tronchetti del monastero…beh, fare la spesa diventa anche divertente.

Ci vediamo sabato!