Archive for June, 2009

Matrimonio o festa senza glutine? Come si fa?

Saturday, June 20th, 2009

matrimonio per celiaci

Matrimonio per celiaci: come fare

Torno ora da una mattinata passata in una importante azienda di catering di Roma.
Avevano contattato Celiachiamo.com per la fornitura di prodotti senza glutine per diversi invitati.

Mariella (la sposa) scoperta celiaca dall’età di 9 anni, ci conosce da tempo ed ha diversi amici celiaci come lei.

Ha quindi pensato di metterci in contatto con l’azienda a cui ha affidato l’organizzazione del matrimonio per far sì che lei ed i suoi amici non avessero alcun problema con il pranzo di nozze.

Insieme alla referente del catering ci siamo confrontati sul menù, scegliendo spesso pietanze naturalmente prive di glutine ed integrando ovviamente altri prodotti tra pani, pasta, pizzette e dolci.

Quindi tra gli antipasti c’erano pizzette, salatine con tante salsine diverse, tartine, panini aromatizzati, rustici, insomma tutto come sempre, ma in verisone gluten free.

Stesso discorso per i primi, un immancabile risotto buono per tutti, dei ravioli ricotta e spinaci con zafferano, cannella e miele, una lasagna di mare, e così via.

L’ultimo piano della torta era un’immancabile millefoglie senza glutine.

Ora, il personale e tutta l’organizzazione del catering di Mariella era composto da persone squisite ed estremamente cortesi.
Organizzano matrimoni, feste, ricevimenti da sempre. Il banqueting è non solo preparazione dei piatti ma passa per gli allestimenti, gli arredi, lo stile, la location, il servizio.

Un matrimonio, una festa, un ricevimento: sono tutti momenti più o meno importanti in cui il cibo è sempre presente.

E’ normale che un celiaco viva con apprensione questi momenti.

Quello che ci sembra non tanto normale è la necessità di un nostro intervento.
Mi spiego meglio: Celiachiamo.com lavora con tanti catering effettuando forniture di prodotti senza glutine freschi, artigianali, secchi, ecc e lavorando sulle esigenze specifiche di aziende, sposi, circoli, e così via.

È abbastanza normale per noi fare formazione al personale di sala e di cucina, e lo facciamo davvero con molto piacere, perchè parte della nostra mission aziendale è proprio diffondere la conoscenza della celiachia.

Ci chiediamo però come sia possibile che chi lavora professionalmente nei settori banqueting e organizzazione ricevimenti e matrimoni rimanga stupito quando diciamo che il riso non va cotto nella stessa acqua di cottura della pasta, oppure che il nostro pane va tagliato con un coltello dedicato e su una superficie precedentemente pulita.

Insomma, tranne rari casi, spessissimo ci troviamo di fronte personale non molto preparato, ma attentissimo e voglioso di imparare.

C’è tanto interesse, tutti si adoperano al massimo dopo le nostre (spesso davvero semplici) direttive.

Ed alla fine tutto va sempre per il verso giusto.

Ogni volta però ci chiediamo come sia possibile che gli operatori del settore non seguano un corso AIC sul Progetto Ristorazione o non conoscano le semplici linee guida che deve seguire chi ha come cliente un celiaco.

La celiachia è evidentemente ancora questa sconosciuta, anche se di celiachia è affetta una persona su 100

Visto che sono rari i matrimoni con meno di 100 invitati, è praticamente quotidiano per chi è del settore imbattersi in un celiaco.

Eppure…

È quindi molto importante continuare tutti a diffondere al massimo la conoscenza sulla celiachia.

Noi siamo qui anche per questo. Su Celiachiamo.com abbiamo anche creato una sezione apposita, utile per chi ha un sito od un blog e vuole rimandare ad una pagina in cui sono riassunte molte informazioni importanti…davvero per tutti.

Che dire, tra un matrimonio e l’altro, diffondi anche tu grazie al tuo blog la conoscenza sulla celiachia!

Celiachiamo al TuttoFood di Milano

Sunday, June 7th, 2009

Celiachiamo alla fiera dell'alimentazione

Celiachiamo alla fiera dell'alimentazione Tuttofood

Dal 10 al 13 Giugno saremo in trasferta a Milano.
Cosa andiamo a fare?

Ma mangiamo, che domande!!!

Abbiamo un nostro stand al TuttoFood di Milano, la fiera mondiale dedicata all’alimentazione.
Uno spazio dedicato alla sana alimentazione senza glutine ci voleva, non credete?

Certo, dovremo sfoderare il nostro migliore inglese, francese e tedesco, ma GluGlu ce la farà, e saprà spiegare il nostro lavoro anche agli amici delle altre parti del mondo.

Pare che un intero padiglione della fiera sarà dedicato ai dolci
Se al ritorno saremo ingrassati non sarà colpa nostra! :)

Ampio spazio sarà dato anche al vino…altra nostra piccola passione.

Speriamo di divertirci, di conoscere nuove persone, di incontrare vecchi e nuovi amici, e di diffondere la conoscenza della celiachia e dell’alimentazione senza glutine.

Per chi lo vorrà, sarà un piacere incontrarci al nostro stand per fare due chiacchiere ed assaggiare pani e pizze, dolci, biscotti ed altre specialità senza glutine che realizzeremo appositamente.

Ci si vede a Milàn!

GluGlu su Facebook!

Tuesday, June 2nd, 2009

GluGlu la mascotte di Celiachiamo.com

GluGlu la mascotte di Celiachiamo.com

Come chi è GluGlu???
GluGlu è la mascotte di Celiachiamo.com!

Una piccola celiaca che dalla sua altalena accompagna i visitatori del sito lungo tutte le pagine.
La trovi nella colonna di sinistra, non puoi sbagliarti.

La novità è che GluGlu adesso è su Facebook.
Se vuoi passarla a trovare clicca qui: http://www.facebook.com/celiachiamo e magari aggiungila trai tuoi amici.
Come faccia dalla sua altalena a condividere con i suoi amici informazioni, foto, video, post, a dare consigli, scherzare e prendere in giro i suoi amici, beh questo non siamo riusciti ancora a scoprirlo.

Il dato di fatto è che GluGlu vuole rappresentare la “filosofia operativa” che ha portato alla nascita di Celiachiamo.com; vale a dire una visione della celiachia come condizione, o per meglio dire la certezza che essere celiaci è una delle nostre caratteristiche, non certo l’unica.

Sei bionda, sei moro, tifi per l’Inter o ti piacciono le canzoni dei Beatles?
Ecco, la tua vita non è solamente il tuo colore di capelli, il calcio, o la musica di John Lennon, giusto?

Troppo spesso il rischio di far sì che la celiachia diventi la nostra vita, la nostra caratteristica principale, beh, a nostro giudizio questo rischio in alcune persone ed in alcune fasi della nostra vita può diventare molto concreto: forse perchè carichiamo il cibo di tanti significati, forse perchè dopo la diagnosi diventiamo più esigenti quanto al rispetto che gli altri devono avere per noi, forse perchè crediamo che con la pizza che non possiamo mangiare vadano via anche i momenti di condivisione che si accompagnano alla serata in pizzeria.

Col tempo ci rendiamo conto che non è così. Però solo col tempo.

GluGlu incarna quindi chi crede che ci si debba confrontare sulla celiachia, così come crede che sia utile scambiarsi consigli, opinioni e punti di vista.

A GluGlu però piace anche divertirsi, parlare di ricette, pubblicare le canzoni che più le piacciono, prendere in giro gli amici quando fanno quiz strani o pubblicano il loro “A cosa stai pensando?”.

A GluGlu piace consigliare link, pubblicare video, interagire con i suoi amici.

Poi è normale che parli di celiachia, consigli video tematici e specialistici o distribuisca informazioni utili.
Ogni tanto darà anche dei codici sconto per chi fa la sua spesa senza glutine su Celiachiamo.com…ma non ditelo troppo ad alta voce :)

Però la celiachia sarà il comune punto di partenza tra lei ed i suoi amici. Non sarà mai punto di arrivo.

Ti va di aggiungerla trai tuoi amici?
http://www.facebook.com/celiachiamo