Home > Ricette senza glutine > Secondi di pesce > Baccalà con Purè di Sedano

Baccalà con Purè di Sedano


Baccalà con Purè di Sedano
Torna alle ricette di Secondi di pesce Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Voto: 0 Stelle Commenti (0)
Inserisci il tuo commento


E dopo tanti piatti semplici eccone uno da vero chef! Non è difficile da preparare ma è particolare e molto bello da vedere. Preparatelo per una cena in cui volete stupire, farete un figurone!


Prodotto Senza Uova
Senza Uova
Prodotto Senza Zucchero
Senza Zucchero
Prodotto Senza Lievito
Senza Lievito
Prodotto Senza Soia
Senza Soia



Difficoltà: Facilissima! Difficoltà: Facilissima!

Preparazione

Mettete le scaloppe di baccalà in una casseruola dal lato della pelle, e fatele cuocere con un dito d’olio ed una decina di spicchi d’aglio con la buccia. Copritele e fatele stufare lentamente, per circa un’ora. Se vi accorgete che si stanno asciugando troppo, bagnatele con mezzo bicchiere d’acqua.

Nel frattempo lessate la patata, poi pulite il sedano, tagliatelo a fette e lessate anche questo, ma in un misto di acqua e latte. Quando sono pronti schiacciate sia la patata che il sedano con lo schiacciapatate, aggiungete un mestolino di acqua di cottura del sedano, un filo d’olio, un pizzico di sale un po’ di pepe e ricavatene del purè.

Pulite il finocchio, tagliatelo a pezzettini e fatelo rosolare in una padella con una noce di burro ed un pizzico di sale.

A questo punto, in un bel piatto, fate una base di purè, sistemateci sopra il baccalà, decorate con il finocchio e, se volete, con qualche foglia d’insalata e servite in tavola!

 





Invia questa ricetta ad un amico



Commenti

Nessun Commento
Inserisci il tuo commento